Chi m’ha visto -film – recensione – dreamingcinema
Set28

Chi m’ha visto -film – recensione – dreamingcinema

  “Chi m’ha visto”, che si ispira con assoluta modestia al gusto della commedia all’italiana degli anni ’60 dei Maestri Mario Monicelli, Dino Risi e Luigi Comencini, racconta la storia rocambolesca, comica e grottesca di Martino Piccione, un bravissimo chitarrista che collabora con i più grandi divi della musica leggera italiana, solo che nessuno se n’è accorto, perché lui è quello che sul palco sta dietro e i riflettori sono tutti...

Leggi di più
Alibi-com- film – recensione – dreamingcinema
Set26

Alibi-com- film – recensione – dreamingcinema

Greg ha fondato un’azienda chiamata Alibi.com che inventa ogni sorta di alibi. Con il suo socio Augustin e con Medhi, il nuovo impiegato, preparano continui stratagemmi e messe in scena per coprire i loro clienti. L’incontro inaspettato di Flo, una bella bionda che detesta gli uomini bugiardi, complicherà la vita di Greg che inizierà a nasconderle la vera natura della sua attività. Quando conoscerà i suoi genitori, Greg capirà che...

Leggi di più
2 biglietti della lotteria -film- recensione- dreamingcinema
Set23

2 biglietti della lotteria -film- recensione- dreamingcinema

 La new wave del cinema romeno ci ha abituato a storie in cui personaggi, ambiente e situazioni concorrono a definire il quadro di una democrazia alle prese con le (drammatiche) contraddizioni che sono tipiche delle   compagini uscite da un lungo periodo di dittatura. In questo ambito “2 biglietti della lotteria” di Paul Negoescu costituisce una felice eccezione per il fatto di appartenere a un genere, la commedia, che appare poco o...

Leggi di più

Easy-Un viaggio facile facile

  Isidoro, detto Easy, è un ex enfant prodige del mondo delle corse automobilistiche, che dopo un brutto insuccesso professionale è piombato nella depressione. In più ha molti chili di troppo, passa tutto il tempo davanti alla PlayStation e medita spesso il suicidio. Quando suo fratello gli chiede di portare a casa la salma dell’operaio Taras, morto durante un incidente di lavoro, trasportando la sua bara fino in Ucraina, la...

Leggi di più
Parliamo delle mie donne-recensione-dreamingcinema
Giu21

Parliamo delle mie donne-recensione-dreamingcinema

Quale sia l’impatto della critica specializzata sul lavoro di determinati registi ce ne offre un esempio il cinema di Claude Lelouch da tempo assente sugli schermi italiani e pronto a tornarvi con il film “Parliamo delle mie donne” recuperato solo oggi (benchè l’uscita nazionale sia datata 2014) da una filmografia nel frattempo arricchitasi di altri due titoli. Bersaglio preferito di una certa corrente di pensiero che da sempre lo...

Leggi di più
Parigi può attendere-recensione-dreamingcinema
Giu13

Parigi può attendere-recensione-dreamingcinema

Anne è sposata da tanti anni con un produttore cinematografico che la trascura per il suo lavoro. Ma proprio in seguito a un impegno lavorativo di suo marito, la donna conoscerà il suo socio Jacques, un romantico francese con cui intraprenderà un imprevisto, quanto indimenticabile, viaggio in auto da Cannes a Parigi. ‘Parigi può attendere‘, scritto, diretto e prodotto dall’ottantenne Eleanor Coppola, al suo primo...

Leggi di più