Il colore della libertà (film 2021)

Siamo nel 1961, nella parte meridionale degli Stati Uniti d’America: il Ku Klux Klan perseguita la comunità nera e i bianchi che cercano di aiutare chi per avere dei basilari diritti civili, vive in un costante stato d’allarme. Tratto da una storia vera,  Il Colore della Libertà è il nuovo film di Barry Alexander Brown, storico montatore per Spike Lee. Bob Zellner (Lucas Till) è un giovane ragazzo dell’Alabama, fresco di college e pronto all’esperienza universitaria: quello che gli si prospetta è un brillante futuro nell’american way of life. Una tesina per il college lo porterà su una strada che mai avrebbe pensato di percorrere, incrociandosi con quella comunità che i suoi pari tanto demonizzano e scoprirà che le cose sono diverse da quel che sembrano.

Il colore della libertà -zoppica varie volte, con una regia acerba che troppo spesso mostra ciò che bastava accennare: una fin troppo didascalica la  lezione di storia, la cui necessità in un periodo come questo è difficile da sottovalutare. Le buone intenzioni dellla pellicola purtroppo si disperdono con eccessiva fretta, senza dar tempo allo spettatore di soffermarsi su immagini importanti. Il viaggio di Bob è forse l’elemento più nuovo del film, il paladino, che va in aiuto di chi ne ha bisogno, ha dubbi e ripensamenti, rifiutando spesso l’incarico che la vita gli aveva destinato. Cresciuto in mezzo a chi il razzismo l’aveva scelto come stile di vita, proveniva da una condizione di estremo privilegio e comodità per sentirsi chiamato all’ordine.

Questo film decide quindi di non darci un personaggio con le idee chiare, ma ci accompagna insieme a lui nella scoperta del dolore e della forza di queste persone. Solo verso la fine il film sembra prendere una giusta via, osando quanto forse avrebbero dovuto fare prima. Il Colore della Libertà parte con le migliori intenzioni, per mostrare ed insegnare quanto può essere un’importante tappa nella conoscenza della storia nera.  

Claudia Amelia

Data di uscita: N.D.
Genere: Drammatico
Anno: 2020
Regia: Barry Alexander Brown
Attori: Lucas Till, Lucy Hale, Lex Scott Davis, Julia Ormond, Cedric The Entertainer, Sharonne Lanier, Brian Dennehy, Chaka Forman, Mike Manning, Shamier Anderson, Ludi Lin, Sienna Guillory
Paese: USA
Durata: 105 min
Distribuzione: Notorious Pictures

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment