La signora delle rose (film 2021)

La signora delle rose – Eve Vernet ( Catherine Frot ) non ha alcuna possibilità al concorso nazionale di selezione delle rose a Parigi. Per l’ottava volta consecutiva ha vinto il grande concorrente Lamarzelle ( Vincent Dedienne ). Due famiglie si contendono l’ambito premio.  Eve mette molto amore nella coltivazione delle rose, gli avversari, investono solo nel profitto che è al centro loro mondo.

L’azienda di Eve ha problemi finanziari e non può nemmeno permettersi i lavoratori stagionali. In caso di emergenza, l’impiegata Véra (Olivia Côte) ha quindi assunto come aiutanti due disoccupati e un ex detenuto di un programma di riabilitazione. Una tragica commedia dove il cinquantenne Samir ( Fatsah Bouyahmed ), con l’ansiosa Nadège ( Marie Petiot  e Fred ( Melan Omertà)  un piccolo criminale vengono incoraggiati da Eve a rubare una rosa.  La pluripremiata Rose von Lamarzelle per creatre un incrocio, con il quale si otterrà la vittoria e si salverà la coltivazione delle rose..

Caterina Frot mette la passione di Eve  al centro della scena, il regista  Pinaud non sfrutta appieno il potenziale drammatico o addirittura comico offerto da questi personaggi contrastanti . Invece  di mettere in primo piano le diversità i francesi si concentrano sull’armonia e sul benessere della storia. Ciò rende questo film piacevole,  con una trama  prevedibile, niente di nuovo, un po’ incolore nonostante i colori della varietà e  della bellezza delle rose e  del pittoresco paesaggio della Borgogna La fotografia di Guillaume Deffontaines, il solito collaboratore di Bruno Dumont, dà molto carattere al film, sublimando la valle del Garon e la Côte Roannaise, facendo venire voglia di andare a vedere la rosa. Una commedia garbata come i francesi sanno fare, forse scontata ma assolutamente piacevole da vedere

Adele de Blasi

Regia di Pierre Pinaud. Un film con Catherine Frot, Marie Petiot, Olivia Côte, Vincent Dedienne, Fatsah Bouyahmed.. Genere Commedia, – Francia, 2020, durata 105 minuti. Uscita cinema giovedì 2 dicembre 2021 distribuito da I Wonder Pictures

 

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment