Quello che non so di lei – film (2017) – dreamingcinema.it

Presentato a Cannes lo scorso anno, Quello che non so di lei è il ritorno alla regia del celebre regista polacco Roman Polanski; la storia vede una scrittrice di successo alle prese con un “blocco narrativo”. Tutto sembra irrimediabilmente fermo, fino a quando Delphine conoscerà la seducente Leila, che con naturalezza diventerà componente fondamentale della sua vita. Un’amicizia inusuale che col passare del tempo diventerà ambigua e morbosa. Quello di Polanski è un errato tentativo di mostrare un lavoro controverso attraverso una narrazione molto classica; il risultato è un film tremendamente scontato, caratterizzato da una sequela di cliché che deprimono un prodotto che già sul nascere sembra deficitario.

Non bastano i ruoli interscambiabili delle due protagoniste – una Eva Green maniacale e seducente ed una Emmanuelle Seigner ansiosa e vulnerabile – ad ottimizzare il film; la storia tratta dal romanzo di Delphine De Vigan, sembra pagare l’intromissione del duo Polanski-Assayas, apparendo del tutto fumosa, patinata. Ossessione, timore, ansia ed angoscia sono elementi sostanziali di Quello che non so di lei, mostrati però, in maniera troppo approssimata per risultare incisivi nell’immaginario dello spettatore.

Un Polanski che cerca di tornare in grande spolvero con un morboso thriller dai risvolti psicologici. Peccato che il risultato non sia dei migliori, e più che un semplice adattamento, quello di Polanski sembra essere un’incomprensibile guazzabuglio narrativo.

Alessio Giuffrida

DATA USCITA : 1 marzo 2018
GENERE : Drammatico
REGIA: Roman Polanski
ATTORI:  Seigner, Eva Green, Vincent Perez, Damien Bonnard, Dominique Pinon
DISTRIBUZIONE : 01 Distribution
PAESE : Francia, Belgio, Polonia
DURATA: 110 min,

quello che non so di lei - poster - dreamingcinema

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment