Il diritto di uccidere
Ago26

Il diritto di uccidere

A dodici anni di distanza da Il suo nome è Tsotsi, lungometraggio che nel 2005 si aggiudicò l’Oscar come miglior film straniero, e dopo un breve periodo dedicato alla fantascienza (X-Men le origini: Wolverine, e Ender’s Game), il sudafricano Gavin Hood torna dietro la macchina da presa con Il Diritto di Uccidere, opera avvincente e decisamente ben riuscita. Il colonnello inglese Katherine Powell, militare...

Read More