Amazon Prime Video: Cenerentola

Amazon Prime Video:Cenerentola –  diretto da Kay Cannon è nuovo adattamento della celebre fiaba su Prime video dal 3 settembre. Ella (Camila Cabello) vive con la matrigna Vivian (Idina Menzel) e le due sorellastre Narissa e Malvolia. Il sogno della ragazza è quello di diventare stilista e di riuscire a vendere le proprie creazioni. A palazzo il principe Robert (Nicholas Galitzine) si vuole ribellare ai doveri di corte e al futuro di re impostogli dal padre, il re Rowan (Pierce Brosnan).

Amazon Prime Video:Cenerentola – Kay Cannon che cura regia, sceneggiatura e produzione, sceglie la chiave musical e in particolare una serie di brani pop dai Queen a Madonna, insieme a qualche brano inedito. Guardando questo film ci si deve dimenticare di Cenerentola che fantastica sul vero amore nella soffitta: il vero obiettivo è l’emancipazione e il successo professionale, come per la Giselle di “Come d’incanto” e “Cruella”. Camila Cabello interpreta una ragazza determinata nell’inseguire quello che le piace veramente senza cedere alle imposizioni. Il suo personaggio è quello più interessante insieme a quello della principessa Gwen (Tallulah Greive), sorella del principe e anche lei esponente del girl power. Billy Porter, nei panni della fata madrina, è sicuramente d’effetto nel suo abito dorato e per la sua verve comica.

La forza del film sono indubbiamente le musiche e i colori sgargianti dei costumi. Nella scrittura troviamo molte scene marginali-a discapito di quelle più cult- che rallentano molto il ritmo e nessun punto di tensione. Inoltre gli antagonisti non sono tratteggiati in modo preciso e rimangono molto sullo sfondo. Nel complesso, Kay Cannon dimostra che le fiabe possono essere riscritte  e che si possono fare portatrici di messaggi importanti e quanto mai attuali a cui le nuove generazioni possono rifarsi.

Maria Vittoria Guaraldi

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment