Amazon Prime Video: Sul più bello – Film (2021)

Marta (Ludovica Francesconi) non è una ragazza bellissima. Non è alta, o formosa, o sensuale. Da quando è piccola soffre di una malattia rara ai polmoni, che di fatto le limita la vita. È però una ragazza piena di energia, entusiasmo. A 19 anni, lavora alla Coop dove è la voce degli annunci delle offerte speciali, che recita in modo personale e sensuale. Sogna l’amore e non accetta che nessuno le dica di accontentarsi: vuole puntare in alto, al più bello. Quando incontra Arturo (Giuseppe Maggio), alto, bello, ricco, sportivo, decide che è lui. È un’altra delusione in arrivo? Accanto a lei, a consolarla, ci sarebbero gli amici di una vita, Jacopo (Josef Gjura), che ha dedicato la sua vita all’eleganza, e Federica (Gaja Masciale), piccolo genio dei numeri. Entrambi sono gay, e per lei sono la famiglia che non ha mai avuto, avendo perso i genitori da piccola. Arturo avrebbe anche una fidanzata designata, Beatrice (Eleonora Gaggero). Ma in questo film le cose non sono quello che sembrano…

Opera prima di Alice Filippi (la sceneggiatura è firmata da Michela Straniero e Roberto Proia), “Sul più bello” è un film tratto dall’omonimo romanzo della diciottenne Eleonora Gaggero. La pellicola è una sorta di fiaba contemporanea in stile psichedelico e surreale de “Il favoloso mondo di Amelie”. Anche il taglio dei capelli delle due protagoniste è lo stesso solo che Marta è molto meno bella di Amelie. Ci vuole coraggio per rendere protagonista di un teen drama una ragazza non bellissima ma si tratta, tuttavia, di una scelta vincente: il suo irresistibile fascino è dettato solo dalla sua personalità.

Un cliché all’incontrario fa si che due ragazzi si incontrino per formare una magica osmosi, momento in cui Sul più bello due solitudini si interrompono e ritrovano contemporaneamente.

Micol Koch

 

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment