BlacKkKlansman . Film (2018) – dreamingcinema-it

Un film di sano intrattenimento, l’eterno “dilemma” dell’intolleranza razziale riversato sul grande schermo in un modo decisamente strampalato; BlacKkKlansman  – presentato all’ultima edizione del Festival di Cannes – è un accattivante buddy-movie capace di esorcizzare con stravaganza, la solita intolleranza razziale. Fra personaggi caricaturali ed una profonda ‘chiosa documentaristica’, Spike Lee regala al pubblico un prodotto decisamente piacevole. Spike Lee racconta la storia del primo detective afroamericano ad entrare nel dipartimento di polizia di una cittadina implicitamente reazionaria, alle prese con profondi se non quasi inesorabili, sconvolgimenti sociali che vede come “fattore unico” l’intolleranza razziale.

Un taglio filmico decisamente già visto ed applicato; Spike Lee mescola il solito impegno sociale ad un apprezzabile manierismo capace di “appagare” il pubblico spettatore. BlacKkKlansman funge come bonario pretesto per stimolare un vero e proprio dibattito. Una massiccia dose di ironia, che incredibilmente, fa da accompagno ad una storia decisamente folle e altamente incredibile. Raccontare la determinatezza da parte di un detective di polizia afroamericano ad “entrare” a far parte del Ku Klux Klan per puro spirito di rivalsa della sua gente, della sua discendenza.

Tra una dialettica molto cruenta ed un’oculata caratterizzazione dei personaggi, Spike Lee ricrea una parte di America anni’70 quasi grottesca. Un corposo cast ed un’esplosiva storia sono gli elementi che garantiscono una buona fruizione del prodotto.

Alessio Giuffrida

DATA USCITA : 27 settembre
GENERE : Biografico
REGIA: Spike Lee.
ATTORI:  John David Washington, Adam Driver, Topher Grace, Laura Harrier, Ryan Eggold.
DISTRIBUZIONE : Universal Studio
PAESE : USA
DURATA: 128 min.

locandina-BlacKkKlansman -dreamingcinema

5 (100%) 1 vote

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento