NETFLIX : Palpito serie tv

Palpito” è una serie ideata da Leonardo Padron e diretta da Camillo Vega. Valeria (Margarita Munoz)  e Simon Duque ( Michel Brown) sono una coppia felicemente sposata con due figli. Una sera i due hanno un grave incidente e Valeria perde la vita. Il suo cuore viene donato a Camilla (Ana Lucia Dominiquez), una donna affetta da una grave malattia cardiaca. Simon però vuole scoprire la verità sulla morte dell’amata moglie perché sembra che non sia avvenuta per caso.

Palpito – La serie ha due componenti: una crime che riguarda il traffico di organi e una sentimentale. Il volto sorridente di Valeria dopo la vittoria a una maratona resta immortalato nella mente e in uno scatto di Camilla che resterà per sempre legata a lei. I momenti più nascosti e le ossessioni dei vari personaggi sono mostrati sotto forma di sogno. Simon è un uomo che vuole farsi giustizia da solo e agisce per il bene dei suoi figli che vuole tenere fuori dalla vicenda. Camilla vive all’ombra dei marito Zacarias (Sebastìan Martinez) , persona  passionale quanto spietata. Valeria continua a essere presente ma nell’immaginazione del marito e di chi ha ricevuto il suo cuore.

La sceneggiatura è solida ma il racconto poteva essere suddiviso in meno episodi in quanto ha una struttura molto semplice. I colpi di scena sono un po’ radi e lo spettatore viene subito a conoscenza del nodo principale. All’interno della storia ci sono molti personaggi che rimangono sullo sfondo e il cui sviluppo sarebbe stato interessante anche per velocizzare l’andamento da soap opera. Alcuni sviluppi fanno intuire che ci sarà una seconda stagione e ci si augura che questi elementi vengano presi in considerazione. “Palpito” è un serie per chi ama il thriller e conoscere da vicino il traffico illegale di organi battito dopo battito. Il cuore quindi non pompa solo il sangue ma è in grado di nascondere i nostri segreti più profondi.

Maria Vittoria Guaraldi

Rate this post

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment