News: Bridgerton ci sarà la seconda stagione

Netflix conferma la seconda stagione di Bridgerton. Le riprese partiranno entro la  è ancora incerta la data d’uscita a fronte della pandemia. Dopo il successo della prima stagione, tratta dal romanzo “Il Duca e io” di Julia Quinn,  tratta dal libro “Il visconte che mi amava”. Bridgerton tornerà sul set nella primavera del 2021 Lord Anthony Bridgerton sarà  il grande protagonista e otto serie: tante quante sono i romanzi della Quinn.  Shonda Rhimes è famosa nella serialità basta pensare a Grey’s Anatomy, arrivata alla 17esima stagione,  Bridgerton top five delle serie più viste di Netflix con i suoi 63 milioni di visualizzazioni nelle prime quattro settimane dall’uscita

La seconda stagione porterà al centro della scena la complicata vita sentimentale del primogenito Visconte di Bridgerton, Anthony, interpretato da Jonathan Bailey. Non solo: scopriremo anche cos’è avvenuto prima del 1813, anno in cui Lady Whistledon (la voce è quella di Julie Andrews) inizia a scrivere le cronache mondane e scandalose sui retroscena dei nobili inglesi. Forse un blog con milioni di followers adoranti.

Forse ci vorranno dieci anni in compagnia di tutti i componenti della famiglia Bridgerton? Il defunto visconte Bridgerton, che discende da una delle famiglie più solide della nobiltà britannica ed è morto mentre la moglie Violet era incinta dell’ultima bambina, ha infatti generato otto figli, tutti chiamati rigorosamente in ordine alfabetico Anthony, Benedict, Colin, Daphne, Eloise, Francesca, Gregory, Hyacinth. Ogni libro è dedicato alla storia d’amore più importante di ciascuno dei suoi eredi, quattro maschi e quattro femmine.Una serie fastosa piena di piume, trine , merletti, corsetti una Downton Abbay decisamente piu piccante che non finisce di stupirci, vedremo se la prossima serie sarà asll’altezza delle aspettative.

La redazione

 

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment