Il ragazzo che diventerà re (2019) – dreamingcinema.it

In un’Inghilterra dei giorni nostri il clima politico è instabile, la povertà dilaga e l’economia risente delle violente tensioni internazionali che stanno portando l’Europa verso il baratro di una nuova guerra. Alex (Louis Ashbourne Serkis) è un bambino come tanti, non ha mai conosciuto suo padre e a scuola deve vedersela con i bulli che perseguitano lui e il suo amico, ma quando tutto sembrerà perduto una fantastica avventura lo costringerà a scoprire quanto vale e quanto forte possa essere la sua volontà. La leggendaria spada di Excalibur lo aspetta; come Re Artù nel Medioevo dovrà, aiutato dalle magie di Merlino (Patrick Stewart), sconfiggere la malvagia Morgana (Rebecca Ferguson) e riportare la pace fra i suoi sudditi.

Fin dai primi minuti Il Ragazzo che diventerà Re di Joe Cornish esplicita i suoi riferimenti e i suoi obiettivi. Dal Signore degli anelli a Le cronache di Narnia, passando ovviamente per i classici della letteratura inglese, fra cui la leggenda di Artù e le opere shakespeariane, tutto serve per creare un immaginario avventuriero per bambini che sappia mescolare tratti favolistici e caratteri introspettivi, propri dei racconti di formazione adolescenziali. L’innegabile godibilità del film non sta tanto nella scelta, certamente non originalissima, di ambientare un mito del passato nella contemporaneità, magari per criticarla o per indicare possibili strade alternative, quanto piuttosto nell’impeccabile costruzione della sceneggiatura e nella coraggiosa commistione di linguaggi e toni narrativi fra loro discordanti e perciò creativi. Azzeccata è la scelta dei giovani attori che interpreteranno i gloriosi cavalieri della tavola rotonda, così come è riuscito, forse proprio grazie alla sua semplice linearità, il discorso morale che riguarda intimamente il protagonista, il suo rapporto col padre scomparso, la crescita attraverso il dolore e l’avventura come strumento di condivisione e presa di coscienza del proprio valore.

Il Ragazzo che diventerà Re è un prodotto maturo e intelligente, a cui non manca niente per raggiungere il grande pubblico. Una divertente storia d’amicizia e formazione, nata dalla poesia dei classici e dall’industria dei blockbuster.

Adele de Blasi

DATA USCITA : 18 aprile 2019
GENERE : Avventura
REGIA: Joe Cornish.
ATTORI:  Louis Ashbourne Serkis, Dean Chaumoo, Tom Taylor, Rhianna Dorris, Angus Imrie.
DISTRIBUZIONE : 20 th Century Fox
PAESE : USA
DURATA: 120 min,

il ragazzo che diventerà re-dreamingcinema

4 (80%) 1 vote

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento