Settembre – Film (2022)

Settembre –  Giulia Steigerwalt, attrice, sceneggiatrice e ora anche regista, debutta alla regia  nel lungometraggio, commedia drammatica /romantica corale piena di poesia.  Settembre è ambientato durante il periodo settembrino e racconta la storia di tre persone, che un bel giorno si rendono conto che la vita che stanno vivendo non è quella che un tempo avevano sognato. I tre si accorgono che fino a quel momento non hanno condotto un’esistenza felice ma  che sono a un giro di boa e forse questo sogno può non essere solo una chimera ma tutto può accadere.

Francesca (Barbara Ronchi)   non è felice con suo marito Alberto (Andrea Sartoretti), e confida la sua tristezza alla migliore amica Debora (Thony) in crisi con il marito Marco. Il figlio di Francesca, Sergio, dà lezioni di sesso a Maria, una ragazzina alle prime armi in amore. Guglielmo (Fabrizio Bentivoglio), il ginecologo di Francesca, frequenta Ana (Tesa Litvan), una giovanissima prostituta croata, che si sta innamorando del panettiere Matteo. I loro percorsi sono destinati ad intersecarsi, e le loro vite possono prendere svolte inaspettate. Tutti i personaggi hanno una vita incompleta fatta di solitudine.  Un film delicato, molto francese, dialoghi ben costruiti anche nella semplicità della storia niente è scontato. Ma la felicità così agognata è cosi lontana o forse a due passi da loro, questo  è quello che succede  a tutti i personaggi della storia. La regista li segue nelle loro vicissitudini con amore e non esprime mai giudizi.

Un esordio alla regia importante tutto è estremamente curato, dialoghi ironici, personaggi sensibili, malinconici si ritrovano uniti nella stessa solitudine e nei sentimenti. Questi incontri danno loro la possibilità di cambiare bisogna solo  guardare altrove. I protagonisti sono persone come noi che vivono ansie, malesseri,  incapaci di reagire e quando tutto sembra perduto arriva una soluzione che li riporta in vita. La regista unisce alla storia un cast dotato di grande alchimia,  Fabrizio Bentivoglio, Barbara Ronchi e Thony ma anche i giovani attori danno un tocco di leggerezza. Giulia Steigerwalt ci regala una deliziosa commedia drammatica che non ci lascerà indifferenti e ci emozionerà con il suo garbo e con un tocco nostalgico che non guasta. Assolutamente da vedere

Adele de Blasi

Regia di Giulia Steigerwalt. Un film Da vedere 2022 con Fabrizio Bentivoglio, Barbara Ronchi, Thony, Andrea Sartoretti, Tesa Litvan. Cast completo Genere Drammatico, – Italia, 2022, durata 110 minuti. Uscita cinema giovedì 5 maggio 2022 distribuito da 01 Distribution.

Rate this post

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment