LadyBird – film(2017) – dreamingcinema.it

 

 

 

Trionfante all’ultima edizione dei Golden Globes, Greta Gerwig col suo Lady Bird, mette in scena un piacevole ritratto d’adolescenza contemporanea attraverso la figura di una spensierata, forse sognatrice, studentessa, interpretata da una poderosa Saoirse Ronan. Il diniego del proprio nome porta la giovane Christine a farsi “ribattezzare” col particolareggiato “nomignolo” di Lady Bird; l’abbattimento di vivere in una cittadina che non ama, sognandone un’altra, e le problematiche interne familiari, porteranno la giovane liceale ad un graduale processo di maturità, rendendola cosciente di cosa è veramente la vita. La simbiosi fra il personaggio di Lady Bird e la verve registica di Greta Gerwig sembra essere l’elemento più caratteristico del film. Un prodotto ben sviluppato, mai banale, che con una ferma presa di coscienza, si riversa sul grande schermo convincendo lo spettatore più esigente.

Lady Bird può apparire come un lavoro convenzionale, ma la sua limpida semplicità cela delle sfaccettature ben ponderate, riconducibili all’ideologia generazionale della stessa regista. Greta Gerwig ribalta a suo piacimento ogni stereotipo ed ogni ovvietà, mostrando una caparbia lungimiranza nel condurre la narrazione. Ovviamente ad aiutarla ad ottenere un riuscito successo, c’è la vivace interpretazione di Saoirse Ronan, fresca vincitrice anche lei della prestigiosa onorificenza.

Lady Bird è il simpatico ma oculato “affresco” di una nuova generazione, emancipata, mai soddisfatta ma profondamente sensibile a tutto ciò che la circonda. Sogni, mezze verità, primi amori rappresentano gli elementi utili a comporre, un racconto di “formazione” di un’adolescente ancora inesperta su quella che è la vita.

Alessio Giuffrida

DATA USCITA : 1 marzo 2018
GENERE : Commedia
REGIA: Greta Gerwin
ATTORI:  Saoirse Ronan, Laurie Metcalf, Lucas Hedges, Tracy Letts, Beanie Feldstein.
DISTRIBUZIONE : Universal Pictures
PAESE : USA
DURATA: 93 min.

Lady_Bird_poster

3.9 (78.03%) 61 votes

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento