Al Pigneto il cinema in un furgoncino

Portare un po’ di Puglia nella Capitale e in altra sei città d’Italia. E’ questo lo scopo del viaggio intrapreso una settimana fa da Alessandro Del Re e Serena Catapano. Protagonista indiscusso del tour che toccherà sette grandi città italiane è un furgoncino Volkswagen del 1969 che Alessandro, insieme al fratello, Valerio, ha trasformato in una mini sala cinematografica in cui proiettano una selezioni di corti d’autore che raccontano, ognuno a suo modo, qualcosa della Puglia.

“Quello del Piccolo cinema itinerante è un progetto che nasce due anni fa. – spiega Alessandro – Avevo letto di esperimenti simili fatti in altri paesi e allora mi sono detto perché non raccontare la mia regione in una maniera nuova, portandola fra la gente”. L’idea di Alessandro e Valerio è stata premiata con la vittoria del bando della Regione Puglia, Bollenti spiriti: 25mila euro che l’ente ha deciso di investire in questa nuova forma di promozione del territorio.

Così i due ragazzi partiti da Bari la scorsa settimana stanno attraversando l’Italia con il loro cinema viaggiante. Per due giorni attraverseranno le strade di Roma, per scoprire dove incontrarli basta cliccare sulla pagina Facebook del progetto. (di Alfonso Piromallo

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento