Conferenza stampa con Helen Mirren – La vedova di Winchester

Premio Oscar nel 2007 per The Queen, 72 anni vissuti all’insegna del grande cinema; non ha bisogno di presentazione l’attrice Helen Mirren, coinvolta attivamente nell’ultimo film dei fratelli Spierig ovvero La vedova di Winchester. Per l’occasione la celebre attrice ha rilasciato importanti dichiarazioni durante la conferenza stampa.

Come è il suo “rapporto” con il soprannaturale?

Non credo agli spiriti, ma credo a ciò che può percepire la mente. Non avendo mai visto uno spettro in vita mia, posso dire di non essere assolutamente superstiziosa o tantomeno convinta dell’esistenza del paranormale. Sono totalmente in controtendenza con il mio personaggio.”

Come è stato visitare il capezzale Winchester?

Assolutamente suggestivo. Ho voluto visitarlo per farmi un’idea ed entrare in sintonia col mio personaggio. Il caseggiato Winchester sembra un’autentica casa delle bambole; labirintico, misterioso assolutamente accattivante.”

Si ritiene soddisfatta della sua partecipazione al film?

“Ritengo La vedova di Winchester un film valido, capace di intrattenere lo spettatore nel migliore dei modi. Sotto certi versi ha anche dei messaggi subliminali non da poco, tipo l’uso improprio delle armi. Fondamentalmente però il film punta a “divertire” e spaventare nel miglior modo possibile.”

Alessio Giuffrida

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment