Festa del Festa del cinema di Roma : They Shall Not Grow Old – dreamingcinema.it

They Shall Not Grow Old è stato realizzato in occasione del centenario della fine della prima guerra mondiale, ricorrendo esclusivamente a filmati di repertorio originali tratti dall’archivio cinematografico dei britannici Musei Imperiali della Guerra e a registrazioni sonore provenienti dagli archivi della BBC. Le voci dei veterani sono state combinate con i materiali d’archivio per riportare in vita la realtà della guerra in prima linea e farla conoscere alle nuove generazioni. Le riprese sono state sottoposte a colorizzazione, convertite in 3D e trasformate attraverso le moderne tecniche di produzione per mostrare dettagli mai visti prima.

Peter Jackson alle prese con un poderoso docufilm; lo “strampalato” intento del celebre regista sta nel ” trasportare” personaggi del passatonel mondo contermporaneo, cercando di “fargli recuperare” non solo la perduta umanità ma anche fargli abbandonare quel ruolo caricaturale palesato nei filmati d’archivio. Utilizzando mezzxi interattivi contemporandei, Peter Jackson con The Shall Not Grow Old, riesce a far “sentire” il climax bellico come i personaggi ripresi nei filmati.

La passione innata del regista neozelandese per i conflitti bellici – vedere Il signore degli  – ha fatto sì che Jackson mettesse in scena una vera e propria “utopia filmica”, suggestionando quanto basta, lo spettatore.

 Alessio Giuffrida

 

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento