Noi siamo tutto-film-recensione-dreamingcinema

Noi siamo tutto-Maddy diciotto anni, vive in un’ elegante casa   a causa di una grave immunodeficienza, l”arrivo imprevisto di un nuovo vicino di casa, Olly scatena in lei un desiderio di vita e di uscire dal suo microcosmo, il film è tratto dal romanzo di esordio del giamaicano-americana Nicola Yoon “Everything, Everything“. Un’ appassionanta storia d’amore di Madeline e Olly e un grosso scoglio da superare: la malattia e la paura. Madeline,  vive come una  principessa reclusa da diciassette anni  in un appartamento   incontaminato di Los Angeles, non conosce nessuno  tranne la sua infermiera e sua figlia, l’arrivo di Olly mette in discussione tutto e Madeleine decide che è pronta a rischiare per amore.

Una storia tenera ed appassionata che coinvolgerà un pò tutti mettendo a nudo la capacità che ha ognuno di noi di rischiare per amore. Maddy e Olly si innammorano subito al primo sguardo attraverso il vetro, con grande cura di particolari la regista entra nella vita dei due protagonisti per coglierne le emozioni. Non è facile irrompere in un romanzo d’amore per adolescenti e farne una trasposizione cinematografica abbracciando un pubblico più vasto ma Stella Meghie c’è riuscita facendo cadere la parete di vetro che separa i due giovani protagonisti. Una pellicola tenera che fa l’occhiolino al sogno con uno splendido happy hand,. mai stucchevole, un inno alla vita, alla gioventù e all’amore. Da vedere

Adele de Blasi

 

 

DATA USCITA : 21 settembre 2017
GENERE : drammatico
REGIA: Stella Meghie
ATTORI: Nick Robinson, Taylor Hickson, Ana de la Reguera, Amandla Stenberg, Peter Benson
DISTRIBUZIONE : Warner Bros
PAESE : USA
DURATA: 96 min.

boi siamo tutto-locandina-dreamingcinema

Rate this post

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment