Frank Miller American Genius (film 2021)

Frank Miller American Genius” è un film documentario diretto da Silenn Thomas, che ha collaborato anche nell’acclamato “300” ed è stata co-produttrice esecutiva di “Cursed”, adattamento cinematografico dell’ omonimo romanzo di Tom Wheeler illustrato dallo stesso Miller.

Il documentario ripercorre la sua carriera, il suo contributo al cinema e al mondo dell’arte. Tutti i suoi personaggi sono eroi ma hanno anche debolezze e lati oscuri. Miller ha rivoluzionato il mondo della fumettistica introducendo il concetto moderno di Graphic novel: i pannelli sono più grandi e usa una determinata palette di colori. “300”, “Sin City” e “Il cavaliere oscuro” sono tutte sue creazioni che sono state trasposte con successo sul grande schermo. Nel corso della narrazione lo vediamo nel  suo studio mentre crea con maestria e precisione anche il più piccolo dettaglio e mentre si intrattiene con i fan durante i numerosi incontri con il pubblico che partecipa ai festival in giro per il mondo. Anche gli attori e i registi che hanno lavorato con lui conservano un bel ricordo  dell’esperienza. Non mancano ovviamente i momenti difficili e le difficoltà che Miller ha passato, come la dipendenza dall’alcol. L’artista però si è sempre rialzato e ha trovato sempre nuovi stimoli per le sue storie.

Silenn Thomas ci regala un ritratto interessante e coinvolgente di uno dei maestri indiscussi del fumetto mondiale soprattutto per tutte le  storie e i personaggi a cui ha dato vita. Dietro a un fumetto c’è tanto lavoro e creatività ed è per questo che ci affezioniamo ai protagonisti, non solo perché vengono interpretati da attori famosi. Miller è la prova che con costanza e perseveranza si ottengono risultati straordinari, compreso il lavoro che si vuole fare da quando si ha cinque anni. Concludo con la solita sdolcinata frase: seguite i vostri sogni.

Maria Vittoria Guaraldi

Rate this post

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment