Gli sdraiati -recensione -film-dreamingcinema

Gli sdraiati di Michele Serra, romanzo edito nel 2013 e divenuto presto un successo internazionale, è adesso stato trasposto in un film diretto da Francesca Archibugi e in uscita nelle sale italiane il prossimo 23 novembre. Giorgio Selva (Claudio Bisio) è un noto conduttore tv e padre divorziato ormai da anni, ma mentre la sua vita lavorativa procede a gonfie vele si fa sempre più travagliato il rapporto col figlio Tito, diciassettenne indolente e scontroso, asfissiato dalle continue domande e premure del padre. Tito ha uno scatenato gruppo d’amici col quale condivide la vita, almeno fino a quando l’incontro con la bella Alice non gli farà scoprire l’amore, provocando divisioni e cambiamenti all’interno della banda.Antonia Truppo interpreta Rosalba, madre di Alice misteriosamente legata al passato infedele di Giorgio, il quale per tutto il film sarà combattuto dalla paura di una sconvolgente scoperta e dalla voglia di migliorare il rapporto col figlio.

Gli sdraiati racconta la disfunzionalità di una famiglia come tante in Italia, esplora con sincera semplicità il sentimento dell’amicizia e il complicato periodo dell’adolescenza riflettendo sul sempre più marcato divario generazionale fra padri e figli, entrambi con le proprie necessità e le proprie insicurezze. I due cardini su cui si regge l’intero film sono senz’altro la prova di Bisio, sempre centrato nel ruolo di padre ansioso dalla vena comica, e la corposa sceneggiatura (tratta ovviamente dal romanzo e scritta dall’Archibugi a quattro mani con lo scrittore Francesco Piccolo). Proprio la sceneggiatura forse pretende più di quello che il film può darle, aprendo diverse vie secondarie che nel corso dei 103 minuti non vengono sufficientemente approfondite.

Comunque sia, l’Archibugi si dimostra una brava regista interessata alle tematiche famigliari e alle intense storie personali, realizzando un’opera intelligente e dalla spensierata delicatezza, una commedia al passo coi tempi che, sebbene senza apici indimenticabili, riesce nell’obiettivo di far sorridere e riflettere lo spettatore.

Andrea Tiradritti

DATA USCITA : 23 novembre 2017
GENERE : drammatico
REGIA:  Francesca Archibugi
ATTORI:  Claudio Bisio, Gaddo Bacchini, Cochi Ponzoni, Antonia Truppo, Gigio Alberti.
DISTRIBUZIONE : Lucky Red
PAESE : Italia
DURATA:

gli sdraiati-poster-dreamingcinema

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento