Goldstone – Dove i mondi si scontrano (2016) – dreamingcinema.it

Con tre anni di ritardo arriva nelle sale italiane Goldstone, l’ultimo film del regista australiano Ivan Sen che attraverso le atmosfere classiche del thriller torna ad esplorare temi a lui cari, come la questione indigena nel suo paese e l’appartenenza a una tradizione che si fonde col territorio e diventa identità ancestrale, difficilmente coesistente con le logiche della modernità. La storia racconta le vicende dell’omonima comunità, un minuscolo villaggio affacciato su una strada del deserto australiano, nella quale corruzione e criminalità imperversano senza freni. Dal losco commercio di prostitute asiatiche alla corrotta negoziazione di estendere il controllo statale sulle terre appartenenti ai nativi indigeni, Goldstone è rappresentato come un microcosmo simboleggiante tutto il male del mondo e nel quale solo la collisione fra culture diverse, entrambi affascinanti e complesse, come quelle interpretate dal detective Jay Swan (Aaron Pedersen) e il poliziotto Josh Waters (Alex Russell), potrà levare un po’ di polvere e riportare un barlume di giustizia fra i suoi abitanti.

Come già nel precedente Mystery Road, in Goldstone è centrale la contrapposizione fra le prerogative profittevoli di un sistema capitalistico, inevitabilmente contaminato da illegalità e abusi, e i principi di quelle minoranze che non si riconoscono in tali dinamiche e che, radicate al loro territorio e alla loro cultura, affrontano una terribile lotta quotidiana per non essere sopraffatti e restare esclusi.Senorganizza lo spazio della sua rappresentazione come un immenso teatro nel quale far combattere i due protagonisti, prima uno contro l’altro e poi insieme contro un nemico comune, più grande e pericoloso, mentre la civiltà si degrada e il sentimento è sempre strozzato, soffocato, sepolto dalla torrida calura di un deserto apocalittico.

Racconto dalla scrittura convenzionale ma cruda e matura nella sua essenza, Goldstone è un rarefatto e a tratti troppo prevedibile duello fra uomini alla ricerca di sé stessi e della propria morale, soli ai margini di una società fratturata, senza memoria e drammaticamente malata di cupidigia.

Andrea Tiradritti

 

DATA USCITA : 8 agosto 2019
GENERE : Thriller
REGIA: Ivan Sen
ATTORI:  Alex Russell, Jacki Weaver, David Wenham, Aaron Pedersen, David Gulpilil, Kate Beahan.
DISTRIBUZIONE  Movie Inspired
PAESE : Australia
DURATA: 110 min.

2 (40%) 1 vote

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento