Il grande spirito (2019) – dreamingcinema.it

 

Periferia di Taranto. Nel corso di una rapina, uno dei tre complici, Tonino detto Barboncino (Sergio Rubini) approfittando della distrazione degli altri due, ruba tutto il malloppo e scappa. La sua corsa procede verso l’alto, di tetto in tetto fino a raggiungere la terrazza più elevata, per rifugiarsi in un vecchio lavatoio, dove trova uno strano individuo (Rocco Papaleo) dall’aspetto eccentrico: sostiene di chiamarsi Cervo Nero e di appartenere alla tribù dei Sioux. In questa immobilità forzata, realizzando di essere completamente solo, a Tonino non rimane che un’unica disperata alternativa: allearsi con questo squilibrato che si comporta come un pellerossa e che, proprio perché guarda il mondo da un’altra prospettiva, potrà forse fornirgli la chiave per uscire dal vicolo cieco in cui è finito.

È intorno a questa coppia di perdenti che ruota tutto il film di Sergio Rubini, che parte da un suo ricordo di bambino che quando giocava ai cowboy e agli indiani si fingeva indiano perché i pellerossa, con le loro tradizioni, gli piacevano di più, e poi non erano infidi come gli yankee. Inoltre gli yankee sono tuttora cattivi e vogliono catturare i due alleati in maniera spietata. Commedia malinconica, “Il grande spirito” conquista sin dal un riuscitissimo incipit, per poi virare verso il teatro, co un un’unica ambientazione. Nonostante quanto l’incipit possa far pensare è nell’amicizia che si ritrova il tema cardine del film, un’amicizia davvero speciale.

In definitiva un film libero, che buca ogni convenzione e che è capace di farci tornare bambini per sognare ancora di giocare agli indiani e agli americani.

Micol Koch

DATA USCITA : 9 maggio 2019
GENERE : Commedia
REGIA: Sergio Rubini
ATTORI:  Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Ivana Lotito, Bianca Guaccero, Geno Diana, Alessandro Giallocosta
DISTRIBUZIONE : 01 Distribution
PAESE : Italia
DURATA: 115 min.

il grande spirito-dreamingcinema

3 (60%) 1 vote

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento