La daronne – la padrina – Rendez vous

La daronne- La padrina – Rendez vous è un film di Jea n Paul Salomèe fa parte della rassegna della XI edizione del Rendez Vous Festival Nuovo cinema francese. Le proiezioni saranno al cinema nuovo Sacher di Roma dal 9 al 13 giugno. Patience Portefeux (Isabelle Huppert) è una traduttrice arabo-francese che ascolta le intercettazioni. Quando deve indagare su un traffico di droga in cui è coinvolta una persona che conosce, si infiltrerà nel giro e metterà su una vera e propria organizzazione con il nome di Mama Weed.

La daronne- La padrina – Rendez vous tratto dal romanzo omonimo di Hannelore Cayre, il film racconta una storia criminale con a capo una vera e propria Femme fatale. Grazie a un travestimento e alla conoscenza della lingua araba, Patience riesce a tenere testa a tanti spacciatori. Nemmeno il commissario interpretato da Hippolyte Girardot, non riesce mai a beccare questa spietata regina della droga.  Il ritmo narrativo è tipico di un crime ad alta tensione ma è combinato con atmosfere più distese e in certi punti persino divertenti. Unla solidarietà tutta femminile con la madre dello spacciatore, un’immigrata affaticata dalla vita. Due donne così distanti si incontrano su un terreno comune, ai margini della legge:Iil cinismo di Patience che, alla fine, pensa a sé, rompe con l’amore e la vita da poliziotta e si fa un regalo, la libertà è un inno alle donne al coraggio e alla libertà. Questo non sminuisce ne ridicolizza un lavoro serio e importante come quello delle forze dell’ordine.

Isabelle Huppert, con la sua espressione sempre impeccabile, rende al meglio un personaggio che fa dell’intuizione la sua arma vincente. Il film scorre piacevolmente e lo spettatore tifa sempre per la padrina. La pellicola è una grande opportunità per scoprire un mix di due generi realizzato con maestria e precisione. Un prodotto che mette al primo posto il cinema femminile, filo rosso della selezione dei film dei festival.

Maria Vittoria Guaraldi

 

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment