Mollo tutto e apro un Chringuito (film 2021)

Il mondo del web si unisce al mondo del film, in un tentativo di comicità che decolla fra mille turbolenze. Mollo tutto e apro un Chringuito è il nuovo film de Il Milanese Imbruttito, la pagina Facebook esplosa nel 2013 ora estesasi su tutto il web. La squadra registica è formata da cinque componenti: Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella e Davide Rossi. Il Sig. Imbruttito (Germano Lanzoni) è un uomo tutto business, aggrappato all’ufficio e al fatturare. Un affare andato male gli farà perdere la via maestra e si ritroverà a comprare un Chiringuito in Sardegna.

Il Milanese Imbruttito è famoso per i video caricati su Youtube, scenette comiche date da situazioni assurde e recitazione esagerata. Ed è proprio su questo che si basa il film, con scene che possono funzionare solo nell’arco di dieci minuti. Ma quando la storia deve coprire un’ora e mezza di pellicola, la musica cambia. La recitazione esagerata e macchiettistica perde di credibilità e di potenza comica. Sulla falsariga di Benvenuti al sud, un uomo che fa uno sbaglio deve spostarsi dalla metropoli alla desertica vita di campagna. Ma a differenza di questo film, Mollo tutto e apro un Chiringuito è una sguaiata rappresentazione di luoghi comuni.

Ma non tutto il male viene per nuocere: le intenzioni sono buone e il messaggio passato non è da sottovalutare. Il desiderio di unire le forze di due regioni contrapposte che hanno bisogno l’una dell’altra per sopravvivere, per trarre ricchezze dalla tradizione. Fra simpatiche (e brevi) parentesi di interazioni fra businessmen e pastori sardi, non mancano attori che fanno sempre una bella figura. Claudio Bisio e Paolo Calabresi ci donano personaggi comici davvero simpatici. Invece, per attirare il pubblico più giovane fanno la loro comparsa FaviJ, Elettra Lamborgini e Jake La Furia. Mollo tutto e apro un Chiringuito è un tentativo mal riuscito, intermittente nel suo tentativo di intrattenere, ancora troppo legato al web per andare sul grande schermo.

Claudia Amelia

 

Un film di Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella, Davide Rossi. Con Germano Lanzoni, Valerio Airò, Benito Urgu, Michele Manca, Stefano Manca. Commedia, – Italia 2021. – Medusa uscita martedì 7 dicembre 2021.

Rate this post

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment