Napoli velata- film (2017) – dreamingcinema

Nel nuovo film di Ferzan OzpeteckNapoli velata” tutto accade in un palazzo patrizio, ad una festa, un incontro fatale tra un uomo e una donna, i loro sguardi si incrociano ed è passione a prima vista, lei Adriana (Giovanna Mezzogiorno) lui Andrea (Alessandro Borghi), una notte passata insieme tra giochi erotici, ma non è solo una notte per Adriana è la nascita di un sentimento forte per un uomo sconosciuto. L’incontro è fatale in tutti i sensi Adriana rimane coinvolta in un omicidio inquietante e precipita in un baratro senza fine per entrare nei meandri più oscuri della propria personalità. Una Napoli magica, femmina, dove si intrecciano riti pagani arcaici,  un amore improvviso e un mistero che la circonda sono il mix esplosivo con cui Ferzan Ozpetek miscela sapietentemente le carte per lasciare un velo sulla città e sulla protagonista.

Una Napoli piena di  mistero che si consuma tra i vicoli, nei palazzi patrizi dove il velo fa intravedere” la figliata dei femminielli” rito arcaico pagano, l’esoterismo avvolge la storia lasciando un ruolo forte e intenso a Adriana, una donna sola con un forte disagio, in un  tunnel parallelo la passione innesca una serie di vicende e la storia di una notte prende un percorso diverso. Adriana è una donna che si occupa per lavoro di mistero, seziona cadaveri per la polizia, lei si confronta con un mondo femminile scomodo dove tutti hanno dei segreti. Il regista guarda con amore questa città dove il folclore si intreccia ai riti pagani, mescolando generi e emozionando lo spettatore attraverso un viaggio interiore della protagonista sospeso tra presente e passato e dettato da un incontro che la porterà ad esplorare gli angoli più reconditi della propria mente passando attraverso i vicoli, i palazzi aristocratici e cogliendone le luci e le ombre.

Un barocco imponente schiaccia un pò la storia, un melodramma,un  mistery con tanti colpi di scena, un thriller dei sentimenti da cui nessuno è immune neppure i teatranti amici di Adriana. Ancora una volta Ozpeteck affascina, la macchina da presa coglie le curve e l’inquitudine di Giovanna Mezzogiorno e gli sguardi di Alessandro Borghi e la bellezza di una città fatta di sfumature e colori. Un film intenso per parlare di passione e mistero e di sentimenti che stravolgono la vita, un cammino nell’anima della protagonista e in una città tutta da esplorare, un grande labirinto pagano, erotico dove gli spettatori si sentiranno catapultati. Assolutamente da vedere

Adele de Blasi

DATA USCITA : 28 dicembre 2017
GENERE : Drammatico. Mistery
REGIA: Ferzan Ozpetek
ATTORI:Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Isabella Ferrari, Lina Sastri.
DISTRIBUZIONE :
PAESE : Italia
DURATA: 113 min.

napoli velata - locandina - dreamingcinema

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento