Netfix: Raccontami di un Giorno Perfetto -www.dreamingcinema.it

 

Una mattina, mentre fa jogging, il giovane Theodore Finch (Justice Smith) vede una sua compagna di scuola, Violet Markey (Elle Fanning) mentre medita di gettarsi da un ponte a seguito della morte della sorella, morta in un incidente stradale. Dopo averla dissuasa dal compiere un gesto così tragico, tra i due giovani nascerà un’amicizia inaspettata ma al contempo fondamentale per entrambi. Nonostante altri compagni di scuola cerchino di dissuarderla dal frequentare il giovane a causa dei suoi problemi comportamentali, Violet troverà nel suo rapporto con Theodore la possibilità di ritrovare se stessa e la gioia di vivere.

Tratto dal bestseller internazionale scritto da Jennifer Niven, il film di Brett Haley è un classico racconto di formazione perfetto per un pubblico giovane ma altrettanto coinvolgente anche per un pubblico più adulto. Attraverso l’amicizia tra i due protagonisti si affrontano tematiche importanti quali il lutto e la malattia mentale, oltre a portare in scena la routine degli adolescenti contemporanei alle prese con dinamiche sempre attuali come il dover combattere le etichette sociali e i pregiudizi degli altri.

Raccontata con tono melodrammatico, la trama non spicca certo per originalità, ma a rendere il film interessante sono le performance dei due giovani protagonisti: Smith (la serie Netflix The Get Down, Jurassic World – Il Regno Distrutto) si conferma tra i giovani attori più interessanti del momento, mentre la Fanning conferma non solo il suo talento ma anche la sua innata presenza sullo schermo da grande diva del cinema del passato.

Michele Innocenti

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento