NETFLIX: Tiny Pretty Things 1 stagione (2020)

La perfezione ha un prezzo altissimo ecco cosa devono sopportare i ballerini di Tiny Pretty Things,il loro successo è fronte di grandi sacrifici, determinazione e passione per la danza. Il romanzo scritto da Sona Charaipotra e Dhonielle Clayton, disponibile su Netflix nel suo adattamento in una serie da dieci episodi tutti ambientati in una famosa accademia di danza, personaggi sono pronti a tutto per entrare in un mondo spietato che non concede sconti a nessuno, insegnanti problematici questo è il palcoscenico dove si dovranno confrontare questi atleti. Tutti gli aspiranti danzatori sono concentrati nella riuscita del proprio obiettivo, c’è poco tempo per l’amore e per la vita privata, l’obiettivo dell’Accademia è formare i migliori danzatori per entrare nel complesso mondo della danza e nel palcoscenico internazionale.

 Sia gli uomini che le donne sono consapevoli di dover rinunciare a tutto, ma l’assoluta perfezione di questo mondo patinato viene sconvolta dalla morte di una danzatrice che precipita dal terrazzo dell’istituto, ci si interroga sull’incidente forse è stata spinta oppure in preda ad alcol o sotto l’effetto di droghe. La ragazza non è morta ma è in coma la sostituisce un’altra ballerina lo spettacolo deve continuare. La sostituta che è la protagonista della storia si ritrova in un mondo sconosciuto con regole ferree, da qui parte il thriller, un teen drama con un ritmo molto serrato e con grandi colpi di scena.  Molti nel cast i ballerini di Broadway e pochi sono gli attori, Lauren Holly, nei panni di Monique, è la direttrice dell’Archer School, Kylie Jefferson, è Neveah, la protagonista della vicenda, una ragazza semplice con una famiglia non benestante che viene presa di mira per il suo status sociale. Ragazzi fragili e immaturi, insegnanti inflessibili che non contemplano l’aspetto umano e un giallo da risolvere una ballerina è in fin di vita , una poliziotta nevrotica indaga tra bugie, sotterfugi e segreti.

Il palcoscenico della danza è in secondo piano e questo offusca  la serie mettendo in risalto la crudeltà di un mondo quello della danza classica fatto di bellezza. Attuale nelle tematiche perché è lo specchio del mondo giovanile non ci si concentra sulla crescita professionale ma sulla competizione.

Adele de Blasi

 

 

3.5 (70%) 2 votes

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento