NETFLIX : Diamanti grezzi – www.dreamingcinema.it

 

Howard Ratner (Adam Sandler), proprietario di una gioielleria nel Distretto dei Diamanti di New York con il vizio del gioco, entra in possesso di un rarissimo opale nero proveniente da una miniera africana, con il quale è convinto di fare una fortuna vendendolo all’asta. L’oggetto attira l’attenzione del giocatore di basket Kevin Garnett (nel ruolo di se stesso), in visita al negozio di Howard. I due decidono di fare uno scambio: Garnett terrà per qualche giorno l’opale come portafortuna e Howard avrà in pegno l’anello della vittoria del campionato NBA del 2008 del giocatore. Howard dà in pegno l’anello per avere dei soldi da investire su una scommessa. Ma questo gesto sconsiderato sarà soltanto il primo di una serie di eventi che porteranno Howard e la sua famiglia (composta da sua moglie – interpretata da Idina Menzel – e i suoi due figli) a correre dei gravi pericoli. L’uomo avrà soltanto poche ore per cercare di riportare un po’ di ordine nella sua vita.

Al loro secondo film “importante” dopo il bel Good Time, con protagonista Robert Pattinson, i fratelli Josh e Benny Safdie confezionano un altro noir-thriller ipercinetico incentrato su un protagonista in balìa di eventi fuori dal comune. Lo fanno regalando ad Adam Sandler quello che probabilmente è il ruolo migliore della sua carriera: è uno spettacolo essere testimoni impotenti dell’autodistruzione di un uomo che sembra non averne mai abbastanza di soldi, donne, scommesse e del rischio a ogni costo. Seppur girato con un ritmo sincopato che non lascia neanche un secondo di respiro allo spettatore, con uno stile di ripresa e di recitazione che fa pensare a una naturalezza derivante dall’improvvisazione, è evidente che i due giovani fratelli abbiano il controllo assoluto di quello che raccontano e che il film sia sorretto da una sceneggiatura di ferro e dalla loro lucida visione registica.

Scandaloso che l’Academy abbia ignorato la gigantesca interpretazione di Sandler, rimasto fuori dai candidati come miglior attore protagonista agli Oscar di quest’anno. Tra i produttori esecutivi figura Martin Scorsese.

Michele Innocenti

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento