NETFLIX : Made in USA – Una Fabbrica in Ohio — Oscar Miglior Documentario 2020

 

Due giorni prima del Natale 2008, la General Motors chiude in maniera definitiva la sua fabbrica di Moraine, Ohio, causando la perdita di quasi tremila posti di lavoro e una drammatica crisi sociale che colpisce il territorio e i suoi cittadini. Nel 2014, la Fuyao, grande azienda cinese specializzata nella produzione di componenti di vetro per il settore automobilistico, annuncia l’intenzione di volersi stabilire sul territorio americano e di riaprire, riadattandolo, lo stabilimento in disuso. Una nuova promessa di occupazione e benessere sembra ridare speranza a una comunità in ginocchio. Peccato che la realtà che li aspetta non sarà rosea come speravano…

Vincitore dell’Oscar come miglior Documentario all’ultima edizione degli Academy Awards, American Factory (questo il titolo originale) è la prima produzione della neonata casa di produzione di Barack e Michelle Obama, la Higher Ground Productions. La cronaca della riapertura della fabbrica regala ai due registi, Jeff Reichert e Julie Parker Benello, l’occasione per raccontare il mondo del lavoro del post crisi economica del 2008 e le conseguenze sui lavoratori del mercato globalizzato. Dietro alla promessa di nuovi posti di lavoro si celano condizioni lavorative peggiorative rispetto al passato, tra l’altro retribuite in maniera più povera, e l’impossibilità di poter avere una rappresentanza sindacale. Ma il documentario, appassionante come un film di finzione, racconta anche l’incontro/scontro tra due culture: quella cinese, totalmente dedita al lavoro e alla disciplina, e quella americana, basata ancora sull’idea del Sogno Americano ma decisamente più disillusa e stanca, meno incline a sopportare a tutti i costi condizioni lavorative ai limiti del sopportabile.

Il risultato è il ritratto drammatico di un mondo economico sempre più spietato nel quale, nonostante tutto, i lavoratori, anche provenienti da realtà agli antipodi, sono disposti a farsi forza tra loro pur di sopravvivere e mantenere il posto di lavoro.

Michele Innocenti

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento