NETFLIX: The Wandering Earth – dreamingcinema.it

 

 Nel futuro, il Sole sta per diventare una gigante rossa, mettendo a rischio la vita sulla Terra. Per garantire la sopravvivenza della razza umana, le nazioni si riuniscono nel Governo Unito della Terra per lavorare a un progetto che prevede lo spostamento del pianeta al di fuori del Sistema Solare. Mentre enormi propulsori vengono costruiti sulla superficie della Terra, la popolazione diminuisce drammaticamente a causa di enormi maree causate dall’interruzione della rotazione terrestre. I sopravvissuti sono costretti a vivere in città sotterranee vicino agli enormi motori. Liu Peiqiang (Wu Jing), un astronauta cinese, lascia il figlio Liu Qi (Qu Chuxiao, da adulto) alle cure del nonno Han Zi’ang (Ng Man-tat) per raggiungere la stazione spaziale che dovrà guidare la Terra lungo il suo viaggio. Diciassette anni dopo, alla fine del suo mandato, l’uomo è pronto a tornare sulla Terra, ma l’avvicinamento del pianeta a Giove crea una serie di disastri naturali che rischiano di mettere a repentaglio la missione e la sopravvivenza della razza umana. Padre e figlio dovranno lottare per evitare il disastro e garantire un futuro alla propria specie.

Tratto da un racconto del pluripremiato scrittore di fantascienza Liu Cixin, The Wandering Earth, diretto da Frant Gwo, regista cinese con alle spalle soltanto altre due pellicole, è uno dei più grandi kolossal della storia del cinema cinese, oltre che il secondo incasso della storia nel suo paese d’origine e il terzo incasso globale del 2019. La messa in scena e la qualità tecnica non hanno niente da invidiare ai più riusciti blockbuster hollywoodiani degli ultimi anni; gli effetti speciali e il lavoro di design lasciano veramente a bocca aperta. Pur non brillando per originalità, la storia riesce a tenere con il fiato sospeso lo spettatore, grazie a dei personaggi ben costruiti e a situazioni ad alta tensione, senza rinunciare a importanti riflessioni sul rapporto padre-figlio e sull’attuale crisi ambientale del nostro pianeta.

Michele Innocenti

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento