NETFLIX: Triple Frontier – dreamingcinema.it

Santiago “Pope” Garcia (Oscar Isaac) è un consulente militare privato impegnato nella guerra ai cartelli della droga in Colombia. Quando la giovane e bella Yovanna (Adria Arjona) gli offre informazioni sulla posizione di Lorea (Reynaldo Gallegos), un signore della droga, in cambio di una via di fuga per lei e suo fratello, Pope, deciso a uccidere il criminale e ad appropriarsi della sua fortuna, torna negli Stati Uniti per convincere i suoi ex compagni ad aiutarlo a compiere la missione: Tom “Redfly” Davis (Ben Affleck), che cerca di sbarcare il lunario facendo l’agente immobiliare; i fratelli William “Ironhead” Miller (Charlie Hunnam), che tiene corsi motivazionali per le nuove reclute delle forze armate e Ben Miller, che è diventato un lottatore di MMA; Francisco “Catfish” Morales (Pedro Pascal), ex pilota in rovina. Recatisi in Colombia e localizzata la residenza nella giungla del boss, Pope e i suoi compagni scopriranno che Lorea nasconde un tesoro ben più grande di quello che si aspettavano: una quantità di denaro talmente grande da risultare difficile da trasportare, al punto che metterà a rischio le loro stesse vite.

Nel 2010, Triple Frontier sarebbe dovuto essere il film diretto da Kathryn Bigelow dopo il trionfo ottenuto con The Hurt Locker, vincitore di 4 premi Oscar, con Tom Hanks e Johnny Depp tra i protagonisti. Dopo vari rinvii, il film passò nel 2015 nelle mani di J.C. Chandor (Margin Call, 1981: Indagine a New York, All Is Lost), con la Bigelow e Mark Boal (autore della sceneggiatura) che rimasero a bordo del progetto come produttori esecutivi.

Il film, così come arriva su Netflix, pur non cancellando il rammarico per non aver visto la storia che racconta nelle mani di una regista esperta di cinema d’azione impegnato come la Bigelow, si dimostra essere un solido prodotto in grado di mescolare bene azione e introspezione: dopo una prima parte dedicata all’introduzione dei personaggi e alle loro problematiche personali, e alla parte centrale, nella quale si svolge la missione al centro della trama, è la seconda parte, quella che racconta le mille peripezie che i protagonisti devono affrontare per sopravvivere a risultare la più ricca e appagante, a ennesima dimostrazione che per intrattenere non è necessario rinunciare a una storia ben scritta.

Michele Innocenti

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento