Sicario

 
Una squadra di agenti FBI entra in una casa in Arizona per scoprire muri che nascondono cadaveri avvolti nella plastica, dietro a tanto orrore il cartello della droga messicano. Kate (Emilily Blunt) si arruola nella task force governativa per scoprire i colpevoli, insieme a lei Matt agente della CIA e un mercenario colombiano Benicio Del Toro, un cinico e spietato killer al servizio di chi lo paga, pronto a tutto anche per portare avanti la sua vendetta.

Sicario è una spietata visione del Male che non si riesce né a combattere né a controllare. Un film d’azione imponente che lascia senza respiro per il forte impatto narrativo, totalmente ignorato a Cannes, importante per la denuncia rivolta contro i narcotrafficanti combattuti aspramente con una tragica guerriglia che si lascia alle spalle popolazioni colpite da sangue e miseria. Un plot seduttivo che si dipana tra i tre protagonisti: l’ex boss colombiano Benicio Del Toro, l’agente della CIA (Josh Brolin) e l’agente dell’FBI (Emily Blunt). Tutti i protagonisti sono invischiati in manipolazioni e cose non rivelate. Grandi scene d’azione che coinvolgono lo spettatore in un mulinello di intrighi, corruzione e degrado morale. Sicario vuole raccontare il percorso dell’intelligence che va ogni oltre regola. Benicio Del Toro è un killer crudele e seduttivo, senza regole che non conosce la sottile linea tra bene e male. Kate – Emily Blunt – è una donna forte che vuole arrivare a ogni costo alla verità, spaventata dall’essere catapultata in un grande puzzle dove tutto può accadere. Il regista Dennis Villeneuve affronta con audacia l’eterna lotta tra bene e male, portando sulla scena non solo l’azione ma anche i dubbi e gli interrogativi dei protagonisti.

Una regia corposa che non lascia niente al caso, una fotografia imponente nella luce e nei colori, attori dal carisma forte, veri e propri colossi del cinema (Benicio Del Toro e Josh Brolin) che riempiono lo schermo anche solo con uno sguardo. Una regia importante con un solo limite:poca audacia nell’impianto narrativo; la droga e il cartello sono un dejà vu,anche se il film coinvolge totalmente lo spettatore rendendolo complice di uno spettacolo imponente.

 

Adele de Blasi

 

 

 

 

 

 

LOC SICARIO
DATA USCITA : 24 settembre 2015
GENERE: Drtammatico
REGIA:  Dennis Villeneuve
ATTORI: Benicio Del Toro, Emily Blunt, Josh Brolin, Jon Bernthal, Jeffrey Donovan
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
PAESE: Usa 2015
DURATA: 131 min
Rate this post

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment