SKY on demand – Now Tv: Euphoria “Part 1: Rue” – episodio speciale (2020)

 

Dopo un anno e mezzo dalla conclusione della prima stagione, la serie “Euphoria” creata da Sam Levinson, targata HBO e con protagonista Zendaya, appena vincitrice di un Emmy proprio per l’interpretazione della protagonista tossicodipendente Rue, torna per il primo di due speciali (il secondo verrà trasmesso a gennaio 2021) che si presentano come dei piccoli stuzzichini in attesa della seconda stagione. Di questa Parte 1 (per la precisione Part 1: Rue) colpisce ovviamente l’estrema bravura dei due interpreti nonché l’efficacia della scrittura di Levinson e le tematiche affrontate.

La trama dell’episodio potrebbe inoltre essere riassunta tutta qui: una lunga chiacchierata alla tavola calda in cerca di redenzione. Cinquanta minuti di pura conversazione tra Rue e Ali (Colman Domingo), che partono dalle storie personali per poi compiere un ritratto sul senso della vita, sull’affrontare il mondo con tutte le sue contraddizioni. Il personaggio di Ali, in piena modalità coach motivazionale, passa da un argomento all’altro in maniera assolutamente fluida, con lui che incalza continuamente Rue costringendola ad affrontare i suoi sbagli, ad ammettere soprattutto a sé stessa, che è giunto il momento di aprire quella porticina nel suo muro delle menzogne che ha innalzato per proteggersi.

L’episodio speciale di Euphoria è semplicissimo, eppure nella sua semplicità riflette le complesse psicologie di due individui meravigliosamente normali, che diventano specchio del mondo reale quotidiano. 

Margherita Pieroni

Author: Adele De Blasi

Share This Post On

Submit a Comment