3 Generation – una famiglia quasi perfetta

La 16 Ramona (Elle Fanning) si sente un maschio e si fa chiamare Ray, ha deciso di intraprendere una cura ormonale che la porterà ad avere un corpo da uomo. La madre (Naomi Watts) e la nonna (Susan Sarandon) la sostengon0, ma per poter iniziare la terapia ci vuole anche il consenso del padre che non vedono da anni per averne il consenso. 3 Generation – una famiglia quasi perfetta racconta con grande ironia una famiglia molto incasinata. la nonna di Ramona-Ray è gay e vive con una compagna, la madre è una donna scombinata che fa casini con gli uomini e infine Ramona ingabbiata in un corpo che non le appartiene, nessuno è perfetto, trovare la felicità sembra quasi una possibilità molto remota.

Tre attrici grandiose per un dramma familiare, un film che denota una grande purezza, con  una sceneggiatura che conduce la storia in modo magistrale portando il family drama a virare verso la commedia, il tema forse scontato, è trattato in modo corretto, c’ è il viaggio di crescita  della protagonista che implica il passaggio da un identità femminile a quella maschile, questo fa inciampare la regista inglese Gaby dellal in piccole ingenuità e a tratti si sfiora la soap televisiva, anche se non si può non legarsi alle protagoniste. Il percorso di Ramona – Ray non è solo un cambiamento di identità fisica ma è una rivoluzione  che porterà l’intera famiglia a guardarsi allo sppecchio. Una commedia indie che rispetta la tradixzione del viaggio on the road.

Adele de Blasi

DATA USCITA : 24 novembre 2016
GENERE: Drammatico
REGIA: Gaby Dellal
ATTORI: Naomi Watts, Susan Sarandon, Elle Fanning, Linda Emond, Tate Donovan.
DISTRIBUZIONE Videa
PAESE USA
DURATA .87 min.

3generations_posteritaoooo

Vota il film

Autore: Adele De Blasi

Condividi questo post su

Invia un Commento